Home page

guerra mondialeNella ricorrenza dei 100 anni dello scoppio della prima Guerra Mondiale l'Archivio di Stato di Salerno, in collaborazione con l'Archivio Storico del Comune di Salerno e con la Biblioteca Provinciale di Salerno, ha organizzato una esposizione di giornali locali che vanno dalla dichiarazione di guerra dell'Austria alla Serbia fino all'entrata in guerra dell'Italia. L'intenzione è di mostrare, attraverso gli articoli dei giornali, lo spirito del tempo a livello provinciale e anche il dibattito, che fu molto acceso, tra neutralisti e interventisti tra il 28 luglio 1914 - data in cui l'Austria Ungheria dichiara guerra alla Serbia - e il 24 maggio 1915, data in cui l'Italia entra in guerra.

Tra queste due date si concentra il grande dibattito politico che attraversò e divise l'Italia e che i giornali riportano fedelmente:  l'ideale ricerca della pace e la realpolitik dell'interventismo, la retorica e la prudenza. Si tratta di una mostra in progress, che proseguirà nel 2015 con l'esposizione dei giornali relativi al periodo bellico.

La mostra si inserisce in un più complesso programma di iniziative culturali  che prevede anche giornate di raccolta di materiali relativi alla prima guerra mondiale.

In collaborazione con Archivio Storico del Comune di Salerno - Biblioteca Provinciale di Salerno

pagina facebook dell'Archivio di Statoaccount twitter dell'Archivio di Stato
RSS